Come risparmiare sull’installazione del condizionatore

Chi desidera migliorare il comfort climatico in casa propria ma vuole risparmiare sui costi ha diverse opzioni. Ricorda sempre che la qualità si paga, ma puoi approfittare di offerte e promozioni per avere un ottimo sistema installato in maniera professionale da tecnici esperti. Ecco 5 consigli.

1.  Scegli il condizionatore giusto al prezzo giusto

Prima di tutto, sappi che è già il momento giusto per acquistare un condizionatore in offerta. Prima che arrivi l’estate vera e propria, molti negozi e aziende che si dedicano alla climatizzazione offrono interessanti soluzioni per avere un buon condizionatore al miglior prezzo. Per esempio, in questo periodo potresti ottenere la consegna gratuita, due split al prezzo di uno oppure un’offerta sui climatizzatori con installazione compresa. Approfittane adesso: a luglio e agosto ci sarà la ressa per accaparrarsi l’ultimo split in vendita.

2.  Installazione del condizionatore: fai da te o chiedi a un professionista?

Pensare di installare un sistema di climatizzazione da solo è pericoloso e rischia di costarti più dell’intervento di un professionista. Si tratta di sistemi delicati e complessi, che vanno installati in modo corretto perché funzionino con efficacia. Inoltre ricordiamo che è vietato effettuare operazioni di installazione e manutenzione di sistemi contenenti gas refrigerante senza un apposito patentino. Il consiglio quindi è quello di risparmiare altrove, non sui costi di installazione da parte di un tecnico specializzato.

3.  Scegliere l’azienda più affidabile in zona

Appurato che devi necessariamente rivolgerti a un professionista, come sceglierlo? Naviga sul sito dell’azienda e spulcia tra servizi offerti, garanzie e recensioni dei clienti precedenti. Controlla che i tecnici a cui ti affidi siano specializzati e possiedano tutte le certificazioni da rilasciare a norma di legge, poi valuta anche la loro gentilezza e cortesia in fase di preventivo. Confronta poi le diverse opzioni e scegli quella che ti sembra avere il miglior rapporto qualità-prezzo.

4.  La detrazione sulle spese di installazione del condizionatore

Sapevi che puoi usufruire di diverse detrazioni fiscali sull’installazione del condizionatore? La percentuale arriva al 65% e dipende dalla tipologia di macchina che acquisti e installi in casa. Potrebbe trattarsi infatti di un miglioramento dell’efficienza energetica di casa tua o del tuo condominio; dell’installazione insieme ai condizionatori anche di un impianto fotovoltaico per l’utilizzo di energia pulita; oppure semplicemente la sostituzione di un sistema obsoleto con uno più efficiente che ridurrà gli sprechi energetici. In tutte queste situazioni, potrai richiedere la detrazione fiscale conservando tutte le ricevute di avvenuti pagamenti per l’acquisto di climatizzatori con installazione compresa.

5.  Soluzioni low-cost per il condizionamento dell’aria

Una volta scelti e installati i condizionatori in casa, puoi continuare a fare scelte etiche e sostenibili per risparmiare sui loro consumi. Per esempio, ricordati di tenere porte e finestre chiuse quando sono in funzione, così da non sprecare l’energia utilizzata. Installa in casa, se puoi, un impianto di energia rinnovabile per ridurre l’uso di quella elettrica. Aiuta tutti i membri della famiglia a gestire la climatizzazione in modo consapevole, creando anche piacevoli giochi per ricordare ai più piccoli di tenere la porta e la finestra chiuse, di non far entrare il sole nelle ore più calde ecc.

Quanto costano i climatizzatori con installazione compresa?

A questa domanda non si può rispondere senza conoscere le tue specifiche esigenze, la dimensione e la conformazione dello spazio da rinfrescare, il numero e la tipologia di macchine di cui hai bisogno. Rivolgiti ai professionisti per avere dei preventivi veritieri sul possibile costo dell’operazione, poi tieni d’occhio le aziende che ti sembrano più interessanti in modo da sapere se e quando offriranno delle promozioni sui servizi. La pazienza è una virtù di cui avrai bisogno per trovare lo specialista giusto per un impianto installato in maniera impeccabile e che rientri nel tuo budget. Non avere fretta e soprattutto non rivolgerti a tecnici improvvisati per risparmiare: potresti rimetterci la sicurezza e la salute di tutta la tua famiglia.